Re Willem I (1772-1843)

Willem I fu il primo re del Regno dei Paesi Bassi.

Re Guglielmo I.

Willem Frederik, Principe di Orange e Nassau, è nato a l’Aia Il 24August 1772. Era il figlio maggiore del principe Willem V e della principessa Guglielmina di Russia. Il 1º ottobre 1791 sposò sua cugina, la principessa Guglielmina di Prussia. Il suo secondo matrimonio, il 17 febbraio 1841, fu con la contessa Henriëtted’Oultremont de Wégimont.

Nel 1802 divenne il sovrano dei principati tedeschi di Fulda e Corvey,che gli erano stati dati da Napoleone Bonaparte come compensazione per la perdita dei suoi domini olandesi nel 1795. Perse questi nuovi possedimenti nel 1806, come punizioneper il suo sostegno alla Prussia in una nuova guerra contro Napoleone. Poi si ritirò nelle sue terre in Slesia.

Quando Napoleone cadde, il Principe d’Orange era in Inghilterra. Nel novembre 1813, su richiesta di un certo numero di importanti cittadini olandesi, tornò a casa, per un’accoglienza popolare entusiasta. Il 2 dicembre 1813 fu proclamato sovrano dei Paesi Bassi Uniti, comprendente gli attuali Paesi Bassi e Belgio, e fu investito come tale il 30 marzo 1814 nella Nieuwe Kerk Inamsterdam.

Il 16 marzo 1815 accettò il trono e fu investito come re a Bruxelles il 21 settembre 1815. Nello stesso anno divenne anche Granduca di Lussemburgoe nel 1839, dopo la definitiva secessione del Belgio, Duca di Limburgo. Morì il 7 ottobre 1840, assumendo il titolo di re Willem Frederik, conte di Nassau, e gli succedette il figlio Willem II. Willem I morì il 12 dicembre 1843 nel Palazzo olandese di Berlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.