Primi computer portatili Mac basati su ARM: MacBook Air e 13 pollici MacBook Pro

Immagine promozionale del nuovo computer portatile.
Il nuovo Macbook Air con M1 è un 13″, completamente fanless e design silenzioso.

Dopo 15 anni di spedizione computer Mac con processori Intel, Apple ha annunciato i dettagli circa il suo primo Mac a rinunciare CPU Intel a favore di Apple-progettato, chip ARM-based soprannominato Apple Silicon. Apple ha annunciato che il primo Apple Silicon Mac sarà il 13 pollici, Macbook 999 Macbook Air con M1, un design completamente fanless e silenzioso.

La CPU Apple M1 ARM include quattro core CPU ad alte prestazioni, quattro core CPU a bassa potenza / ad alta efficienza e otto core GPU con 128 unità di esecuzione.
Ingrandisci immagine / La CPU Apple M1 ARM include quattro core CPU ad alte prestazioni, quattro core CPU a bassa potenza / ad alta efficienza e otto core GPU con 128 unità di esecuzione.
Apple

Il nuovo Macbook Air sarà caratterizzato dalla CPU Apple M1, che è l’ultimo di una linea di CPU ARM ad alte prestazioni introdotte con l’iPad Pro. M1 è una CPU a otto core costruita su un progetto di processo a 5 nm e presenta un’architettura di memoria unificata che offre accesso alla memoria ad alta larghezza di banda e bassa latenza. Dei suoi otto core, quattro sono prestazioni più elevate volte a compiti in primo piano esigenti, e quattro sono a bassa potenza, unità ad alta efficienza progettati per completare le attività in background meno esigenti ad una potenza ridotta e costi termici.

Apple afferma che l’M1 offre le massime prestazioni per watt, con il doppio delle prestazioni di una CPU portatile x86 quando funziona a 10 watt—e un quarto dell’assorbimento di potenza di una CPU portatile x86 a livelli di prestazioni più elevati. M1 dispone anche di una GPU a otto core con unità di esecuzione 128 (EU). Apple mostra una curva di prestazioni per watt simile per la GPU di M1 rispetto a “l’ultimo chip PC”, ma dal momento che l’ultimo chip non è stato specificato per nome, non è chiaro se includa la grafica Iris Xe da record di Intel, come si vede nelle CPU portatili Tiger Lake.

Poiché Apple Silicon si basa su un’architettura diversa (ARM) rispetto a Intel (x86), questo Mac non eseguirà in modo nativo le applicazioni che hanno funzionato su precedenti Mac basati su Intel. Detto questo, molte applicazioni-tra cui tutte le applicazioni sviluppate da Apple-avranno binari ARM-specifici, e Apple sostiene che sarà relativamente facile per molti sviluppatori Mac per compilare il proprio. Inoltre, come altri imminenti Apple Silicon Mac, il MacBook Air con M1 sarà in grado di eseguire applicazioni macOS x86 utilizzando Rosetta 2.

Apple annuncia anche un nuovo Macbook Pro con M1. Il Macbook 1.299 Macbook Pro è un altro 13 ” design, del peso di circa tre sterline. Apple afferma che il nuovo Macbook Pro è tre volte più veloce di “il laptop Windows più veloce della sua classe”, ma la società non ha specificato a quale laptop si fa riferimento o su quali carichi di lavoro.

A differenza del Macbook Air, il Pro è attivamente raffreddato, permettendogli di sostenere prestazioni più elevate su carichi di lavoro impegnativi più a lungo rispetto al Macbook Air raffreddato passivamente.

Il nuovo Macbook Air con M1, Macbook Pro con M1, e un Mac Mini con M1 sono tutti disponibili per ordinare oggi, con la spedizione per iniziare la prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.