New York Statuto delle limitazioni

New York Workers’ Compensation Law, Articolo 2, Sezione § 28

Limitazione del diritto al risarcimento. Il diritto all’indennizzo ai sensi del presente capitolo è vietato, ad eccezione di quanto di seguito previsto, a meno che, entro due anni dopo l’incidente, o se la morte ne derivano entro due anni dalla morte, una richiesta di risarcimento deve essere presentata con il presidente, ma il datore di lavoro e l’elemento portante di assicurazione si considera che hanno rinunciato al bar dello statuto, a meno che l’opposizione al fallimento di file il reclamo entro due anni è cresciuto in prima udienza su tale richiesta alla quale tutte le parti di interesse sono presenti. Il diritto di un dipendente al risarcimento ai sensi del presente capitolo per l’invalidità causata da eventuali malattie professionali, compreso ma non limitato ad aria compressa malattia e le sue complicanze, la silicosi o altre polveri malattia, latente o in ritardo patologico ossa, sangue o del polmone modifiche o neoplasie a causa di esposizione professionale o di contatto con l’arsenico, il benzolo, berillio, zirconio, il cadmio, il cromo, il piombo o il fluoro o per esposizione a raggi x, la radio, le radiazioni ionizzanti, radio-attivi o qualsiasi altro composto chimico non devono essere esclusi dal fallimento del dipendente per presentare un reclamo entro tale periodo di due anni, a condizione che tale domanda deve essere presentata dopo tale periodo di due anni ed entro due anni dopo invalidità e dopo che il richiedente sapeva o avrebbe dovuto sapere che la malattia è o era dovuto alla natura del lavoro. Nessun caso in cui un pagamento anticipato è fatto ad un dipendente o ai suoi familiari a carico in caso di morte deve essere impedito dal fallimento del dipendente o dei suoi familiari a carico di presentare un reclamo, e il consiglio può in qualsiasi momento ordinare un’udienza su qualsiasi caso di questo tipo nello stesso modo come se fosse stata presentata una richiesta di risarcimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.