La verità sugli alimenti a basso contenuto di grassi

Fai una passeggiata in qualsiasi corridoio del tuo supermercato locale e vedrai dessert senza grassi, biscotti a basso contenuto di grassi e pasti pronti contati in calorie. Ma mentre i nostri cesti della spesa sono pieni di questi cibi senza sensi di colpa, le nostre linee di vita continuano a diventare più grandi.

Pubblicità

Inserisci i grassi trans

Dal 1980 c’è stato un boom di prodotti a basso contenuto di grassi come il messaggio è uscito che per migliorare la nostra salute, in particolare la salute del cuore, abbiamo bisogno di ridurre la quantità di grassi saturi nelle nostre diete. Ciò significa ridurre i latticini grassi, la carne rossa e alcuni alimenti trasformati. È vero che il grasso fornisce più del doppio delle calorie per grammo di carboidrati e il grasso saturo è il tipo di grasso che si ritiene sia il principale responsabile dell’intasamento delle nostre arterie e dell’aumento dei livelli di colesterolo. Ma, come siamo venuti a patti con questo fatto sgradevole, l’industria alimentare ha avuto modo di lavorare sostituendo i grassi animali nei loro prodotti con oli vegetali insaturi. Alcune delle modifiche che dovevano apportare includevano l’alterazione della struttura dell’olio vegetale in modo che potesse essere utilizzato al posto dei grassi solidi. Per fare questo i produttori alimentari hanno utilizzato un processo chiamato idrogenazione che ha creato un grasso solido o semi-solido pensato per essere più appropriato per le loro esigenze di trasformazione alimentare.

Sfortunatamente, ora sappiamo che questi grassi idrogenati aumentano i livelli di grassi trans pericolosi che sono entrambi dannosi per il cuore e il nostro colesterolo. Anche se i grassi trans possono essere trovati a bassi livelli in alcuni alimenti naturali, queste versioni artificiali hanno significato che probabilmente ne stavamo mangiando di più. Dall’apprendimento dei pericoli dei grassi trans, l’industria alimentare e i nostri supermercati britannici hanno lavorato duramente per ridurne i livelli nei loro prodotti.

Pubblicità

Bitter sweet

Confettura di cuore biscotti

oltre ad alterare gli oli utilizzati per produrre a basso contenuto di grassi, i produttori, inoltre, che avevano trovato per aumentare la quantità di zucchero nei loro prodotti e così abbiamo continuato a godere il loro sapore e la consistenza. Tutto ciò significava che il tipico prodotto a basso contenuto di grassi tendeva ad essere ricco di carboidrati, poteva contenere grassi trans e alla fine della giornata aveva un conteggio calorico molto simile al prodotto originale. Infatti, quando mangiamo cibi ricchi di carboidrati soprattutto quelli raffinati bianchi, i nostri corpi li digeriscono più rapidamente. Questo può portare a sbalzi di zucchero nel sangue e voglie rendendo più difficile controllare il nostro apporto calorico complessivo-il che significa che secondo o terzo biscotto ‘basso contenuto di grassi’ inizia a guardare molto allettante! Una dieta troppo alta in questi carboidrati raffinati e zuccheri può essere malsana come una dieta ricca di grassi perché aumenta il rischio di diabete, malattie cardiache e provoca alti livelli di colesterolo.

Grassi buoni e grassi cattivi

Abbiamo tutti bisogno di un po ‘ di grasso nella nostra dieta, anche perché rende il nostro cibo più appetibile e gustoso. Nutrizionalmente, i grassi fanno più che semplicemente fornire calorie. Alcuni grassi, come quelli di noci, semi e varietà oleose di pesce forniscono acidi grassi essenziali (compresa la varietà omega-3). Questi grassi essenziali sono importanti per il mantenimento di vasi sanguigni sani, la produzione di ormoni e per il corretto funzionamento del nostro sistema nervoso. Il grasso nella nostra dieta ci aiuta anche ad assorbire alcune vitamine, quelle liposolubili, che includono A, D, E e K. A seguito di una dieta a basso contenuto di grassi ti rende più probabile che sia a basso contenuto di queste vitamine e che possa influire sulla tua immunità, limitare la capacità del corpo di guarire se stesso e avere un’influenza sulla salute delle ossa. È meglio concentrare la dieta sui grassi più sani includendo più pesce, noci, semi e oli vegetali tra cui avocado e oliva. Ecco come rendere i tuoi pasti naturalmente grassi-sani…

assicurarsi che stai ricevendo una buona grassi

Salmone insalata nel piatto
  • Mangiare più pesce, noci e semi, ad esempio, scegli il salmone al posto della pancetta per un brunch del fine settimana e snack noci non salate, piuttosto che patatine.
  • Tagliare il grasso visibile dalla carne.
  • Controllare le etichette sui prodotti alimentari.
  • Utilizzando oli insaturi di buona qualità, come noce o zucca, per immergere il pane invece di usare creme spalmabili.
  • Evitare di friggere, invece di vapore, cuocere, bracconaggio o griglia.
  • Sostituire mayo con yogurt bianco-basta aggiungere una spremuta di succo di limone e alcune erbe miste, erba cipollina funzionano bene.
  • Prepara le patatine cuocendo spicchi di patate tagliati a pezzi con un filo di olio di colza e una spolverata di paprika.

Assunzione di riferimento (RI) – in base alla media, moderatamente attiva femmina adulta

  • Grassi totali – 70g
  • Saturi – 20g
  • Zucchero – 90g

Lettura delle etichette alimentari

Grassi totali

Più di 17.5 g per 100 g – considerato molto
a Meno di 3g per 100g – considerato un po ‘

acidi grassi Saturi

Più di 5 g per 100 g – considerato molto
1,5 g per 100 g – considerato un po ‘

Carboidrati di cui zuccheri

Più di 22.5 g, per 100 g – considerato molto
5g o meno per 100g – considerato un po ‘

Questo articolo è stato riesaminato il 6 dicembre 2018 da Kerry Torrens.

Kerry Torrens è un nutrizionista qualificato (MBANT) con un diploma post-laurea in Nutrizione personalizzata& Terapia nutrizionale. È membro della British Association for Nutrition and Lifestyle Medicine (BANT) e membro della Guild of Food Writers. Negli ultimi 15 anni è stata autrice di numerose pubblicazioni nutrizionali e di cucina, tra cui BBC Good Food.

Pubblicità

Tutti i contenuti di salute su bbcgoodfood.com è fornito solo per informazioni generali e non deve essere trattato come un sostituto per il parere medico del proprio medico o di qualsiasi altro operatore sanitario. Se hai dubbi sulla tua salute generale, dovresti contattare il tuo medico locale. Consulta i termini e le condizioni del nostro sito web per ulteriori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.