Il Carcinoma Mammario

Human epidermal growth factor receptor 2 (HER2) è recettore, di tipo tirosin chinasico, di un fattore di crescita codificato dal gene Erb2 o HER2. Una forma modificata di HER2, detta HER2/neu, è un proto-oncogene che risulta amplificato in circa il 15-20% dei carcinomi mammari. Questi tumori iperesprimono sulla membrana cellulare il recettore HER2. I due metodi più utilizzati per determinare lo stato di HER2 sono esame immuno-istochimico (IHC) e ibridazione in situ (ISH).

La funzione principale di HER2/neu, proto-oncogene, consiste nel mediare la crescita, la differenziazione e la sopravvivenza delle cellule tumorali, promuovendo un comportamento tumorale più aggressivo.

Donne i cui tumori presentano amplificazione del gene HER2/neu o sovraespressione delle proteine codificate dal gene HER2/neu hanno una forma di carcinoma mammario più aggressiva, associata a sopravvivenza libera da malattia e sopravvivenza globale significativamente ridotte rispetto alle donne i cui tumori non sovraesprimono HER2/neu.

Test per lo stato di HER2

E’ estremamente importante che la determinazione dello stato di HER2 venga effettuata in laboratori accreditati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.