I Migliori Oli Essenziali per la Crescita dei Capelli (i Nostri Preferiti e Consigli fai da te)

con i migliori oli essenziali per la crescita dei capelli

In termini semplici, gli oli essenziali sono composti che sono estratti da fiori, foglie, radici, cortecce e frutti di diverse piante. Ogni olio essenziale è unico nell’aroma e nei singoli composti che compongono la loro formula unica.

Diverse piante hanno varie quantità di oli essenziali nelle loro cellule, la cui qualità può essere influenzata dalle condizioni climatiche e da altri fattori unici che variano con ogni pianta.

In generale, le piante con alto contenuto di olio come l’arancia, la menta e l’eucalipto producono oli più economici.

Tuttavia, alcuni delicati fiori ed erbe con scarsa resa in olio come la camomilla, producono oli essenziali estremamente costosi e si trovano solo in piccole quantità in prodotti di bellezza premium.

Se sei interessato a provare diversi oli essenziali, Natrogix Nirvana offre questo set di oli essenziali che include 18 degli oli più popolari. Questo è molto popolare per le persone che vogliono sperimentare più oli senza rompere la banca. Gli oli includono anche un ricettario gratuito con più di 200 ricette.

Sommario

Come Utilizzare Oli Essenziali per la Crescita dei Capelli e lo Spessore

Utilizzo di Oli Essenziali per la Crescita dei Capelli e lo Spessore

olio Essenziale di Lavanda

Se si desidera accelerare la vostra crescita dei capelli, olio essenziale di lavanda può essere in grado di aiutare.

Secondo uno studio sui topi, l’olio di lavanda ha promosso una crescita dei capelli più rapida e ha anche migliorato la salute e l’aspetto della pelle sottostante sui topi.

L’olio di lavanda ha anche proprietà antibatteriche e antimicrobiche che promuovono la salute del cuoio capelluto.

Mescolare alcune gocce di olio di lavanda con 3 cucchiai di olio vettore preferito, come l’olio di oliva o di cocco, quindi applicarlo direttamente sul cuoio capelluto.

Lasciare in posa per 20-30 minuti prima dello shampoo e risciacquare abbondantemente. Se ti piacciono i risultati, lavora periodicamente questo processo nel tuo regime di capelli.

Per saperne di più: Benefici dell’uso di olio di lavanda per la cura dei capelli
Olio di menta piperita prima e dopo

Olio essenziale di menta piperita

Uno studio ha stabilito che, se usato sui topi, l’olio di menta piperita ha contribuito a migliorare Ciò è un risultato della capacità dell’olio di menta piperita di aumentare la circolazione sanguigna nell’area in cui viene applicata.

Puoi mescolare circa 2 gocce di olio di menta piperita con il tuo olio vettore preferito, quindi massaggiarlo delicatamente sul cuoio capelluto. Leggi questo articolo per saperne di più sul nostro processo consigliato per l’utilizzo di massaggi del cuoio capelluto per la crescita dei capelli.

per Saperne di Più: Olio di Menta piperita: Imparare a Crescere i Capelli Più lunghi
olio di rosmarino prima e dopo

Rosmarino Olio Essenziale

l’olio di Rosmarino è una buona scelta se si sta cercando di migliorare la crescita dei capelli e lo spessore. Questo perché l’olio di rosmarino ha la capacità di migliorare la generazione cellulare.

Uno studio ha dimostrato che l’olio di rosmarino era altrettanto efficace del minoxidil nel trattamento dei problemi di crescita dei capelli, ma con meno prurito e altri effetti collaterali associati al minoxidil.

Mescolare alcune gocce di olio di rosmarino con il tuo olio vettore preferito e applicarlo sul cuoio capelluto. Lasciare agire per circa 10 minuti, quindi lavare con lo shampoo.

Per saperne di più: Modo migliore per Utilizzare l’Olio di Rosmarino per la Crescita dei Capelli

Olio di legno di Cedro, prima e dopo

legno di Cedro Olio Essenziale

Il vantaggio principale di legno di cedro olio che aiuta a bilanciare i produttori di petrolio ghiandole nel vostro cuoio capelluto, che riduce la perdita di capelli e stimola la crescita dei capelli. Ha anche proprietà antibatteriche e antifungine, che riduce ulteriormente la caduta dei capelli e mitiga la forfora.

Potresti non trovare facilmente l’olio di cedro nei negozi di alimentari, ma puoi controllare piccoli negozi di alimenti naturali e negozi online.

Mescolare alcune gocce di olio di cedro con 2 cucchiai di olio vettore preferito. Massaggiare sul cuoio capelluto, lasciarlo acceso per 15 minuti, quindi risciacquare.

Olio di citronella prima e dopo

Olio essenziale di citronella

La forfora è un problema comune che porta a un cuoio capelluto traballante e pruriginoso che nessuno vuole. L’olio di citronella ha dimostrato di essere efficace nel trattamento della forfora, con uno studio che ha ridotto significativamente la forfora dopo solo una settimana.

L’olio essenziale di citronella per la forfora funziona meglio se usato quotidianamente. Mescolare diverse gocce di esso nel vostro shampoo e balsamo al giorno e massaggiare nel cuoio capelluto prima di risciacquare come al solito.

Per saperne di più: Come usare l’olio di citronella per la crescita dei capelli

Olio di timo prima e dopo

Olio essenziale di timo

L’olio di timo favorisce la crescita dei capelli prevenendo attivamente la. Come l’olio essenziale di cedro, l’olio di timo è risultato efficace nel trattamento dell’alopecia areata.

L’olio di timo è particolarmente forte, quindi metti solo 2 piccole gocce nel tuo olio vettore preferito e applicalo sul cuoio capelluto. Lasciare in per 10 minuti o giù di lì poi risciacquare accuratamente.

Per saperne di più: Come usare l’olio di timo per la crescita dei capelli

Olio essenziale di salvia sclarea

Olio essenziale di salvia sclarea

Un altro efficace richiamo alla crescita dei capelli è l’olio di salvia sclarea. Proprio come l’olio di lavanda, l’olio di salvia sclarea contiene acetato di linalile che aiuta a promuovere la crescita dei capelli. Migliora anche la forza dei capelli riducendo la rottura dei capelli.

Mescolare circa 3 gocce di olio essenziale di salvia sclarea con il condizionatore preferito o con un cucchiaio di olio vettore.

Se lo si utilizza ogni giorno, lasciarlo acceso per soli 2 minuti, quindi risciacquare abbondantemente. Se si utilizza una o due volte alla settimana, lasciare in per 10 minuti max.

Per saperne di più:Come usare l’olio di salvia sclarea per la crescita dei capelli

Donna afroamericana che indossa un maglione a coste, gonna blu, guarisce nero e con bei capelli ricci.

Olio essenziale di Tea Tree

Questo è un ingrediente comune nella maggior parte dei prodotti per capelli rispettati. L’olio dell’albero del tè è ricco di potenti proprietà detergenti, antimicrobiche e antibatteriche.

Gli studi suggeriscono che l’olio dell’albero del tè aiuta a scollegare i follicoli piliferi che possono aumentare la crescita dei capelli. Altri studi dimostrano che può essere utilizzato anche come trattamento antiforfora.

L’olio essenziale di tea tree è disponibile in diverse concentrazioni, quindi è necessario seguire le istruzioni del produttore quando lo si utilizza.

Mescolare circa 10 gocce di olio di tea tree nel vostro normale shampoo o balsamo e usarlo ogni giorno. Puoi anche mescolare circa 3 gocce di olio di tea tree con 2 cucchiai di olio vettore, quindi massaggiarlo nel cuoio capelluto prima di lavarlo.

Per saperne di più: Come usare l’olio dell’albero del tè per capelli sani e cura del cuoio capelluto

Belle donne nere con i capelli ricci che camminano attraverso una strada cittadina di notte.

Olio essenziale di Ylang-ylang

Se hai già pelle e capelli grassi, potresti voler saltare questo olio essenziale. L’olio di ylang-ylang funziona meglio per quelli con scalpi secchi in quanto promuove la produzione di sebo. L’olio di ylang-ylang aiuta anche a ridurre la rottura dei capelli.

Mescolare 5 gocce di olio essenziale di ylang-ylang con 2 cucchiai di olio vettore preferito mentre è caldo. Massaggiare delicatamente nel cuoio capelluto poi avvolgere la testa con un asciugamano caldo.

Lasciarlo acceso per circa 30 minuti, quindi risciacquare accuratamente. Puoi anche trovare alcuni shampoo e creme commerciali infusi con olio di ylang-ylang.

per Saperne di più: Come Utilizzare Ylang Ylang Olio per i Capelli Ricci la Crescita

I Benefici dell’Utilizzo di Oli Essenziali all’Interno del Vostro Regime Naturale dei Capelli

I Vantaggi dell'Utilizzo di Oli all'Interno del Vostro Regime Naturale dei Capelli

Stimolare la Crescita dei Capelli con Oli Essenziali

Un sacco di persone che soffrono di perdita di capelli turno di attualità prodotti di perdita di capelli o capelli di un intervento di sostituzione nella speranza di ritrovare una testa piena di capelli.

Prima di provare uno di questi metodi, dovresti prima affrontare la causa principale della perdita dei capelli, sia aggiungendo umidità, combattendo l’infiammazione o aumentando la circolazione.

Questo è dove gli oli essenziali diventano estremamente utili. La cosa sorprendente di questi oli è che di solito solo bisogno di poche gocce per godere dei benefici.

Non è necessario utilizzare prodotti commerciali che potrebbero includere sostanze chimiche nocive per incoraggiare la crescita dei capelli o mitigare la perdita dei capelli.

Invece, è possibile utilizzare oli essenziali come legno di cedro o olio di rosmarino per via topica per mitigare la perdita di capelli e aumentare la ricrescita.

Elimina la forfora con oli

La forfora è un problema diffuso del cuoio capelluto che colpisce quasi il 50% della popolazione. È causato da un accumulo di pelle morta o, nei casi più gravi, da un’infezione fungina sul cuoio capelluto.

Può anche essere causato da alcuni prodotti per la cura dei capelli con ingredienti chimici dannosi.

Le proprietà idratanti e curative degli oli essenziali come la citronella o l’olio di lavanda possono aiutarti a eliminare la forfora in modo naturale, alleviando problemi come un cuoio capelluto prurito o traballante.

Nutrire i capelli e il cuoio capelluto

Un sacco di persone acquistare prodotti per capelli progettati per rendere i loro capelli un aspetto più lucido, più liscia, o più dritto.

Quello che non si rendono conto è che molti di questi prodotti (in particolare rilassanti per capelli e trattamenti coloranti) sono pieni di sostanze chimiche che potrebbero fare più male che bene.

Ad esempio, alcuni trattamenti alla cheratina contengono ingredienti nocivi come la formaldeide, che è un noto cancerogeno umano.

Invece di utilizzare prodotti per capelli potenzialmente dannosi, si consiglia di utilizzare prodotti delicati, come gli oli essenziali, senza gli effetti collaterali potenzialmente dannosi.

Le proprietà lenitive, idratanti e antinfiammatorie degli oli essenziali sono una ricca fonte naturale del nutrimento di cui i tuoi capelli hanno bisogno.

Prevenire i capelli grassi con rimedi casalinghi fai da te

Le ghiandole sebacee sono responsabili della regolazione dei livelli di idratazione sui capelli e sul cuoio capelluto.

Questo è ciò che dà ai tuoi capelli quella bella lucentezza, ma quando le ghiandole producono olio in eccesso, può lasciare i tuoi capelli unti anche dopo un lavaggio accurato.

Gli oli essenziali come l’olio di menta piperita possono aiutare a controllare la produzione di sebo per lasciare i capelli idratati e senza olio.

Bilanciare gli ormoni e alleviare lo stress per mitigare la perdita di capelli

Secondo la ricerca, c’è una correlazione tra perdita di capelli e condizioni come lo squilibrio ormonale e lo stress.

Lo stress innesca l’infiammazione e induce prematuramente la regressione del follicolo pilifero, portando alla perdita dei capelli.

La semplice diffusione di oli essenziali antistress e calmanti come oli di lavanda o salvia sclarea può invertire la caduta dei capelli.

Il processo di estrazione

Esistono diversi modi in cui si ottengono gli oli essenziali. Il metodo più popolare è la distillazione a vapore, in cui il vapore viene fatto passare attraverso il materiale vegetale, come le foglie oi petali dei fiori.

Una volta che il vapore si condensa, l’olio essenziale nella pianta sale in superficie dove può essere separato e raccolto.

Gli oli essenziali di fiori più costosi come l’assoluto di gelsomino e l’assoluto di rosa sono ottenuti attraverso il metodo di estrazione con solvente in modo da non distruggere i delicati petali.

Il metodo di estrazione con solvente utilizza un solvente come il metanolo per estrarre il materiale odoroso nella pianta. La resa di questo metodo è piuttosto bassa, il che spiega perché di solito sono più costosi.

Per esempio, 220 libbre di petali possono produrre solo 17 once fluide di olio essenziale.

Altri oli sono venduti in diluizione, quindi è fondamentale controllare i dettagli del dosaggio degli oli che acquisti. Gli oli essenziali di gelsomino, camomilla e rosa sono solitamente venduti come versioni miscelate in oli carrier.

Utilizzo di Oli Essenziali

donna Nera di guardare direttamente la fotocamera con i capelli naturalmente ricci, indossa un distintivo di costine maglia

Sì, gli oli essenziali hanno molti benefici per la salute, ma solo se usato correttamente. Gli oli essenziali sono costituiti da ingredienti potenti che devono essere maneggiati con cura.

Non si dovrebbero mai applicare sulla pelle mentre non diluito in quanto possono causare reazioni allergiche. Inoltre, non dovrebbero mai essere utilizzati nei prodotti per gli occhi.

Inoltre, alcuni oli essenziali possono essere pericolosi per le donne incinte e che allattano. Prima di iniziare a usarli, dovresti consultare il medico.

Poiché gli oli essenziali sono costosi, dovresti considerare attentamente i prodotti che acquisti. Non hai necessariamente bisogno di una grande collezione di oli essenziali; alcuni oli ben scelti di solito possono coprire le tue esigenze.

Tuttavia, se ami provare nuovi prodotti per capelli (inclusi nuovi oli), ignora la dichiarazione precedente e sperimenta liberamente fino al contenuto del tuo cuore.

Le seguenti sono le principali categorie di oli essenziali. Generalmente ci piace assicurarci di avere almeno un olio da ogni gruppo:

  • Oli di fiori, come rosa, gelsomino, neroli e ylang-ylang.
  • Oli di agrumi, come arancia, lime, limone, pompelmo e citronella.
  • Oli legnosi e resinosi come la cannella.
  • Foglie ed erbe, come rosmarino, menta piperita, menta verde, ginepro e cipresso.

Conservazione

Si consiglia di conservare gli oli essenziali in bottiglie di vetro blu o ambra o in piccoli contenitori metallici con coperchi stretti per proteggerli dall’ossidazione e dall’eccessiva esposizione alla luce.

Per massimizzare la durata di conservazione degli oli essenziali, è necessario tenerli in un luogo fresco e asciutto nascosto dalla luce solare diretta.

Equiseto Estratto Vegetale Olio È un’Alternativa

Equiseto Estratto Vegetale Olio È un'Alternativa

Se siete interessati a un’alternativa ai tradizionali oli essenziali, molte persone usano equiseto estratto vegetale di olio. In realtà è spesso confuso da molti come un olio essenziale.

Mentre c’è una ricerca minima su quanto sia efficace l’olio vegetale di equiseto, uno studio del 2015 ha dimostrato che le compresse orali di olio vegetale di equiseto hanno migliorato la crescita dei capelli nelle donne che soffrono di diradamento dei capelli.

L’evidenza aneddotica suggerisce anche che l’applicazione topica dell’olio di estratto vegetale di equiseto può aumentare la circolazione sul cuoio capelluto.

L’olio contiene silice, che è pensato per migliorare la forza dei capelli, aumentare la crescita dei capelli, e riduce la forfora.

Potenziali rischi e complicanze

Potenziali rischi e complicanze

Il rischio maggiore associato all’uso di oli essenziali sono le reazioni allergiche e l’irritazione cutanea. Ciò può accadere in particolare quando l’olio viene applicato direttamente sulla pelle sensibile.

Per evitare ciò, è necessario diluire sempre gli oli essenziali con oli carrier prima dell’applicazione. Si dovrebbe anche fare un patch test per vedere come la pelle risponde all’olio prima di utilizzare l’olio ampiamente.

Irritazione cutanea I sintomi possono includere:

  • bruciore, fastidio e formicolio doloroso
  • dermatite da contatto
  • arrossamento nelle aree colpite

I segni di reazioni allergiche possono includere:

  • eruzioni cutanee
  • dermatite grave
  • gonfiore della lingua
  • restringimento della gola
  • difficoltà respiratorie

Gli oli essenziali devono essere usati solo per via topica da adulti e giovani adulti. Prima di utilizzare qualsiasi olio essenziale sui bambini più piccoli, consultare un pediatra.

Alcune Considerazioni Finali

Alcune Considerazioni Finali

gli oli Essenziali possono aiutare a migliorare i vostri capelli aspetto e la resistenza, senza dannosi effetti collaterali associati con commerciale di prodotti per capelli. Sono anche abbastanza facili da usare.

Aggiungi oli essenziali alla tua routine di cura dei capelli per migliorare la crescita dei capelli, la forza e per aggiungere una lucentezza abbagliante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.