Giochi Romani-Storia per bambini

Giochi romani x Per visualizzare questo video si prega di abilitare JavaScript, e prendere in considerazione l’aggiornamento a un browser web che supporta HTML5 video Roman Daily Life video

Giochi erano una parte molto importante dei tempi antichi romani.

Bambini e adulti tutti divertiti a giocare. A volte, i giochi erano molto intensi come i giochi gladiatori, mentre c’erano altri giochi che i bambini amavano giocare.

Giochi d’infanzia

Gli antichi bambini romani amavano giocare e avevano giochi chiamati Battledore, che era simile al badminton. Questo gioco sarebbe dove i bambini avrebbero colpito una pigna o un’altra cosa rotonda con pagaie piatte e otterrebbe punti.

Un altro gioco era quando i bambini usavano un tavolo da gioco e lanciavano ciottoli e raccoglievano bastoni.

Gli antichi bambini romani giocavano a giochi simili all’hockey, al basket e al baseball.

Bambini e adulti amavano giocare a un gioco di dadi che si chiamava Knucklebones. Questo era un gioco che aveva cinque o dieci piccole ossa e avrebbero ottenuto punti a seconda di come le ossa sono atterrate a terra.

Un gioco chiamato tali era simile a jacks che giochiamo oggi.

Giochi da tavolo

Bambini e giovani adulti spesso si riuniscono e giocano a giochi da tavolo. Molti dei giochi da tavolo sono simili ai giochi che giochiamo oggi.

Un gioco chiamato Latrunculi era un gioco che era simile a come giochiamo a scacchi, oggi.

Tabula era un gioco che era proprio come backgammon e altri giochi inclusi Terni Lapilli che era tic-tac-toe e altri giochi da tavolo in cui i pezzi sarebbero stati fatti a mano di argilla o legno.

Giochi sportivi

Un’altra cosa popolare era giochi sportivi. Fu durante l’antica epoca romana che gli sport erano molto popolari. Alcuni degli sport più popolari erano wrestling, salto, corsa, boxe, nuoto e altro ancora.

La maggior parte del tempo, le ragazze e le donne non hanno giocato alcun tipo di gioco sportivo e la maggior parte di queste cose sono state lasciate agli uomini e ai ragazzi.

Nuoto

Il nuoto era considerato uno sport o un gioco e i bambini di tutta la zona si riunivano in luoghi diversi come il fiume o alle terme romane e nuotavano.

Anche alcune donne e ragazze hanno imparato a nuotare in questi periodi.

Molte delle persone che nuotavano avrebbero gare d’acqua e vedere chi potrebbe nuotare il più veloce e il migliore.

Giochi con la palla

Giochi con la palla erano un’altra cosa popolare durante l’antica epoca romana. La maggior parte dei giochi con la palla coinvolti palle che sono state fatte di vesciche di maiale o altri materiali.

Le palle sarebbero utilizzate nel calcio, nell’hockey, nella cattura e persino nel colpire la palla.

Alcune delle persone nell’antica Roma imparavano a giocare a dodge ball dove lanciavano la palla e l’altra squadra la schivava. Sia gli uomini che le donne hanno partecipato ai giochi con la palla.

Fatti sui giochi antichi romani:

  • I dadi avrebbero immagini su di loro di dipinti o immagini che erano appesi alle pareti.
  • I dadi venivano usati per piazzare scommesse e per giocare.
  • Alcuni dei giochi che sono stati giocati nell’antica Roma sono stati giocati per la prima volta nell’antico Egitto.
  • Un gioco chiamato Knucklebones erano fatti di ossa di pecora e capra, ma erano anche fatti di vetro, metalli, gemme e legno.
  • Marbles era un popolare gioco romano antico chiamato Nux che significava noci.
  • Tic-tac-toe è stato giocato su una tavola rota che era una ruota di tre di fila dove i giocatori avrebbero cercato di arrivarci tre di fila prima che un altro giocatore vincesse.
  • Nei giochi di dadi, rotolare tre sei era chiamato “Venere”, dopo la dea dell’amore ed era un tiro fortunato.
  • Giochi di dadi sono stati giocati durante il tempo di Pompei.
  • Il gioco d’azzardo era una grande cosa nell’antica epoca romana e molte persone vincevano denaro scommettendo sui loro dadi.
  • Alcuni uomini cercherebbero di imbrogliare i dadi in modo da poter vincere i soldi degli altri.
  • La maggior parte del tempo, solo i ricchi avevano giochi da tavolo.
  • Famiglie povere avevano alcuni giocattoli, ma la maggior parte di loro non possedeva un gioco da tavolo.
  • Hopscotch era un gioco che si giocava durante l’antica epoca romana e aveva lo scopo di rafforzare la gente. Questo è stato anche giocato dai soldati in modo che potessero imparare ad essere agile e forte.

Cosa hai imparato?

  1. Gli antichi Romani giocavano ai giochi da tavolo? Gli antichi giochi da tavolo romani erano molto popolari.
  2. Che cosa è simile a quello che le persone fanno per divertimento ora? Ci sono molti giochi da tavolo simili che gli antichi romani hanno giocato che giochiamo ora.
  3. Tutti i bambini possedevano giochi da tavolo? I bambini più ricchi possedevano giochi da tavolo e i bambini più poveri no.
  4. Quali altri giochi sono stati giocati durante l’antica epoca romana? Bambini e adulti hanno giocato altri giochi come giochi con la palla, giochi sportivi e altro ancora.
  5. Sia i ragazzi che le ragazze praticano sport? Il più delle volte solo ragazzi e uomini giocavano sport.
  6. Quale sport è considerato un gioco di epoca romana antica che facciamo ora? Il nuoto era considerato un gioco durante l’antica epoca romana.
  7. Chi ha nuotato? Sia i ragazzi che le ragazze nuotavano durante l’antica epoca romana.
  8. Gli Antichi romani giocavano con la palla? Gli antichi romani giocavano molti tipi di giochi con la palla.
  9. Uomini e donne giocavano con la palla nell’antica Roma? Uomini e donne hanno giocato entrambi i giochi con la palla in epoca romana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.