DENTI DI PLESIOSAURO FOSSILI IN VENDITA

Che cosa è un Plesiosauro?

I plesiosauri erano rettili acquatici. Avevano piccole teste, colli lunghi, corpi larghi e appiattiti, code corte e grandi pinne o pagaie. È uno dei gruppi meglio descritti di animali fossili con un totale di 110 specie conosciute, molte da fossili completi o quasi completi. Il più grande conosciuto è Elasmosaurus, 40 piedi (12 m), il più piccolo era Thalassiodracon a poco meno di 6 piedi (1,5 m).

Quando vivevano i plesiosauri?

I plesiosauri compaiono per la prima volta nei reperti fossili verso la fine del periodo Triassico. Thalassiodracon è il più antico conosciuto da circa 203 milioni di anni fa. Era lungo circa 6 piedi e mostrava tutte le caratteristiche dei plesiosauri.
I plesiosauri si estinsero verso il tempo dell’estinzione del Cretaceo-Paleogene, insieme ai dinosauri e alla maggior parte degli altri rettili.

Che aspetto avevano i plesiosauri?

I plesiosauri erano quasi comici nel loro aspetto; piccola testa piena di denti affilati e cilindrici, corpi larghi e relativamente piatti, colli lunghi, code corte e quattro grandi pale o pinne. Era così strano che quando originariamente trovato è stato scambiato per un nuovo bambino di Pterosauro. Anche quando il primo Plesiosauro andò in mostra, aveva la testa montata sull’estremità sbagliata. Era montato sulla coda. I colli plesiosauri potevano avere un gran numero di vertebre. Albertonectes aveva 72 vertebre nel collo.

Una ricostruzione artistica di Plesiosaurus dolichodeirus. Con Dmitry Bogdanov Licenza Creative Commons
Una ricostruzione artisti di Plesiosaurus dolichodeirus. Di Dmitry Bogdanov Creative Commons License

Cosa mangiavano i plesiosauri?

È opinione diffusa che i plesiosauri non fossero i nuotatori più veloci del mare. È probabile che abbiano mangiato un’ampia varietà di pesci, calamari e altri molluschi.

Come si è mosso il plesiosauro?

I plesiosauri nuotavano muovendo le loro pale o pinne nello stesso modo delle moderne tartarughe marine. Ciò li avrebbe resi efficienti e manovrabili ma non particolarmente veloci.

I plesiosauri sono usciti dall’acqua?

A causa dei loro colli e pinne lunghi e sottili, è improbabile che i Plesiosauri abbiano lasciato l’acqua. Se lo avessero fatto, non sarebbero stati in grado di viaggiare lontano. Era stato a lungo pensato che i plesiosauri lasciassero l’acqua per deporre le uova più o meno allo stesso modo della moderna tartaruga marina. Prove recenti sembrano dimostrare che portavano giovani vivi. Ciò renderebbe meno probabile lasciare l’acqua.

Dove si trovano i fossili di plesiosauri?

I fossili di plesiosauri sono stati trovati in tutto il mondo. Il primo fossile descritto è stato trovato in Kansas. Da allora sono stati trovati in ogni continente. La maggior parte dei fossili di plesiosauro disponibili in commercio provengono dal Marocco e dal Kansas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.