COVID-19 coronavirus: come auto-isolare

Sotto le restrizioni COVID-19 in tutto il Regno Unito, ci sono solo circostanze limitate in cui possiamo uscire nella comunità, come lo shopping per gli elementi essenziali, l’esercizio fisico e per cercare cure mediche. Siamo tutti esortati a rimanere a casa il più possibile per ridurre al minimo la diffusione del virus.

Tuttavia, se si sviluppano sintomi di febbre, si perde il senso dell’olfatto o del gusto o si sviluppa una nuova tosse continua, o si è risultati positivi al COVID-19, è necessario auto-isolarsi e non uscire di casa per qualsiasi motivo, a meno che non venga detto dal NHS 111 o dai servizi di emergenza. Lo stesso vale se sei stato in stretto contatto con qualcuno con un caso confermato di COVID-19.

Cosa fare se ti viene chiesto di autoisolarti

Dovresti autoisolarti per dieci giorni se sviluppi sintomi di febbre o una nuova tosse, per quanto lieve, o se sei positivo al COVID-19. Se vivi in una famiglia con altre persone, tutti gli altri devono anche isolare per dieci giorni. Chiunque sviluppi sintomi deve isolare per dieci giorni dall’inizio dei sintomi, anche se ciò significa isolare per più di dieci giorni in totale. Se ti viene detto di autoisolarti, devi:

  • Stare a casa o nella tua stanza il più possibile. Tenere le finestre aperte per migliorare la ventilazione.
  • Non andare al lavoro, scuola o aree pubbliche. Non dovresti andare fuori a fare una passeggiata. È possibile utilizzare il vostro giardino fino a quando si rimane due metri di distanza da altre persone.
  • Non utilizzare i mezzi pubblici come autobus, treni, tubi o taxi.
  • Evitare ogni contatto con gli altri, compresi i visitatori a casa tua.
  • Chiedi ad amici, familiari o servizi di consegna di effettuare commissioni per tuo conto. Questo include lo shopping, e ottenere farmaci e cibo.

Non condividere utensili, biancheria da letto, asciugamani o altri oggetti domestici con altri mentre si isola.

Qualsiasi spesa o cibo che deve essere consegnato deve essere lasciato fuori dalla porta per evitare il contatto faccia a faccia.

Se vivi con altre persone

Se qualcuno nella tua famiglia sviluppa sintomi, devi tutti autoisolarti. Per ridurre al minimo il rischio di trasmetterlo ad altre persone (in particolare le persone anziane, quelle con condizioni di salute di base e le donne in gravidanza) è necessario prendere precauzioni per tenere lontano da loro. Se possibile, le persone in questi gruppi a rischio dovrebbero trovare un altro posto dove stare e isolare per quattordici giorni.

Bagno

Se è possibile, utilizzare un bagno separato per tutti gli altri. Se si condivide un bagno, si dovrebbe:

  • Usa i tuoi asciugamani, inclusi asciugamani, spazzolini da denti e salviette e tienili separati dal resto della famiglia.
  • Pulire il bagno e il bagno ogni volta che avete finito di usarli. Se possibile, creare una rota per fare il bagno o la doccia, assicurarsi di andare per ultimo e pulire accuratamente in seguito.

Cucina

Se si condivide una cucina:

  • Evitare di usarlo quando altri sono presenti. A turno per cucinare o utilizzare la cucina.
  • Pulire la cucina e le superfici che avete toccato in seguito.
  • Porta i tuoi pasti nella tua stanza per mangiare.
  • Se puoi, usa utensili, posate e stoviglie separati (piatti, bicchieri e ciotole) per tutti gli altri.
  • Se hai una lavastoviglie, usala per pulire e asciugare le posate e le stoviglie usate – usa un ciclo di 60°.
  • Se non si dispone di una lavastoviglie, lavare con acqua calda e il normale liquido di lavaggio. Asciugare accuratamente gli oggetti in seguito utilizzando un canovaccio separato.

Le altre persone della vostra famiglia dovrebbero lavarsi regolarmente e accuratamente le mani, evitare di toccarsi il viso e pulire le superfici toccate frequentemente. Puoi usare i tuoi soliti prodotti per la casa come detergenti e candeggina.

I tessuti, i panni monouso per la pulizia, le salviette e altri rifiuti personali devono essere conservati in sacchetti monouso, collocati all’interno di un altro sacchetto e tenuti separati. Puoi metterli nel tuo normale cestino esterno dopo tre giorni.

Qualsiasi bucato sporco può essere lavato insieme agli oggetti di altre persone. Tuttavia, se non hai la tua lavatrice, attendi fino a tre giorni dopo la fine del periodo di isolamento per portarli in una lavanderia.

Se sei incinta o stai allattando al seno, puoi dare un’occhiata alle linee guida del Royal College of Obstetricians and Gynaecologists.

Patient.info le Nostre proposte per COVID-19 coronavirus: come auto-isolare

Un anno: quello che sappiamo ora circa COVID-19

Quando COVID-19 è stato identificato per la prima volta a fine 2019 in Cina, molto poco è stato conosciuto circa il diseas…

7min

Sei idoneo per una vaccinazione antinfluenzale gratuita NHS?

Potresti avere diritto a una vaccinazione antinfluenzale NHS gratuita dal tuo medico di famiglia o farmacista locale. Scopri se sei idoneo oggi.

Per saperne di più

Quando rivolgersi ad un medico

Se la malattia sta peggiorando, deve rivolgersi ad un medico il prima possibile. Se non è un’emergenza, contattare NHS 111 in linea. Se non si dispone di accesso a Internet, chiamare il 111.

Se c’è un’emergenza e hai bisogno di un’ambulanza, chiama il 999 e comunica al gestore delle chiamate che hai il coronavirus.

Qualsiasi appuntamento medico o dentistico di routine che avevi precedentemente prenotato dovrebbe normalmente essere annullato mentre sei malato e a casa. Se vi viene chiesto di partecipare durante l’isolamento o avete dubbi, chiamare prima la pratica o l’ospedale.

Fine dell’isolamento

Dovresti rimanere a casa fino a dieci giorni dopo l’inizio dei sintomi o dieci giorni dopo che qualcuno nel tuo nucleo familiare ha iniziato a manifestare sintomi. Se dopo il periodo di isolamento ti senti meglio e non hai più una temperatura elevata, puoi tornare alla vita normale secondo le regole rilasciate al resto della popolazione. La tosse può continuare per diverse settimane, ma finché non hai più la febbre, puoi terminare l’isolamento dopo dieci giorni.

Se non ti senti meglio o inizi a sentirti peggio, contatta NHS 111 online o chiama 111.

Pianificazione per l’isolamento

Ora che tutti devono rimanere a casa il più possibile, è necessario limitare i viaggi nei negozi per ottenere cibo e altri elementi essenziali il più possibile. È una buona idea pianificare in anticipo e pensare alle cose di cui avrai ragionevolmente bisogno per rimanere a casa per dieci giorni. Questo non significa che si dovrebbe ‘panico comprare’ cibo e forniture.

Tuttavia, è necessario assicurarsi di avere un modo per ottenere farmaci e generi alimentari a voi durante il vostro tempo in isolamento, se questo significa che qualcuno consegnarli a voi o ordinarli online.

Se si lavora da casa, assicurarsi di prendere accordi per essere in grado di farlo. Dovresti anche pianificare l’intrattenimento e i modi per comunicare con altre persone per il tempo che trascorrerai in isolamento.

Public Health England ha creato ulteriori indicazioni su come auto-isolare sul suo sito web.

Aiuto dai volontari del NHS

Molte persone che devono rimanere a casa per la propria protezione possono ora accedere all’aiuto dei soccorritori volontari del NHS che si sono iscritti per aiutare. I servizi che possono offrire includono:

  • Raccolta e consegna di acquisti e altre forniture essenziali.
  • Consegna di medicinali dalle farmacie.
  • Guidare i pazienti agli appuntamenti.
  • Riportandoli a casa dall’ospedale.
  • Effettuare telefonate regolari per controllare le persone che isolano a casa.
  • Trasporto di forniture mediche e attrezzature per il NHS.

Le persone che hanno diritto all’aiuto includono:

  • Chiunque abbia ricevuto l’ordine di auto-proteggersi durante la pandemia.
  • Over-70 che hanno condizioni di salute di base come malattie cardiache, diabete, BPCO, problemi al fegato o ai reni, o condizioni del sistema nervoso come il morbo di Parkinson o la sclerosi multipla.
  • Le persone che si autoisolano che i GPS considerano particolarmente vulnerabili.

Se pensi di essere idoneo, puoi chiamare 0808 196 3646 per organizzare il supporto per te stesso o qualcuno che conosci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.